Giovedì 21 Febbraio 2019

commercialisti

  • "Cash Accounting" e liquidazione assistita dell'AdE

    Il “Cash Accounting” o “IVA per cassa” è un regime speciale introdotto dal “Decreto Crescita”, articolo 32-bis, DL 83/2012, che consente di versare l’IVA solo dopo il pagamento della fattura ma comunque entro 12 mesi dall’operazione. Costituisce sicuramente un aiuto concreto per tutti quei contribuenti che si trovino in situazioni di disequilibrio finanziario ed ora anche un’opportunità da cogliere vista la spiacevole contingenza legata all’introduzione dal 2019 dell’obbligo della fatturazione elettronica.
  • #NoiProfessionisti ci vediamo il 13 maggio a Roma

    Il Sindacato Italiano Commercialisti, come molti già sapranno, ha aderito alla manifestazione promossa dall'Ordine degli Avvocati di Roma e Napoli, insieme agli Ordini degli Architetti, degli Ingegneri e dei Medici di Roma, che si terrà nella Capitale sabato 13 maggio prossimo.

    L'appuntamento è alle 10,00 in piazza della Repubblica (noi Commercialisti davanti alla sede del nostro Consiglio Nazionale) dove, insieme ad Avvocati, Architetti, Ingegneri, Medici e tantissimi altri professionisti, sfileremo in corteo fino a Piazza San Giovanni per chiedere
  • (Ancora) sulla Fatturazione Elettronica

    Il primo gennaio si avvicina e, con esso, l'avvento della fattura elettronica che vedrà coinvolta la gran parte delle imprese operanti in Italia. Nonostante tutte le criticità finora emerse, il MEF ed il suo braccio operativo (l'Agenzia delle Entrate) sono rimasti saldi nelle loro posizioni, convinti che da qui alla fine dell'anno riusciranno ad offrire un servizio efficiente e rispettoso della privacy dei contribuenti.
    Memori delle esperienze passate,
  • 2018 e S.i.C.

    Il nuovo anno è cominciato da poco, ma già siamo più operativi che mai.
    Ad inizio mese abbiamo invitato il Consiglio Nazionale ad istituire un "filo diretto" con sindacati ed associazioni, attraverso l'istituzione di un'apposita area dedicata nel sito istituzionale, mailing list, oppure con l'adozione di misure similari finalizzate all'ascolto bidirezionale pemanente e tendenzialmente
  • Fatturazione elettronica e ricadute professionali

    La Fatturazione Elettronica è nata per contrastare l’evasione tributaria incrociando i dati delle fatture in entrata ed in uscita: FALSO.
    Abbiamo già avviato il processo di interlocuzione ed informazione con la nostra clientela formata, nella stragrande maggioranza dei casi, da soggetti piccoli o piccolissimi. Tutti ci dicono che sarà molto difficile adeguarsi (molti artigiani non hanno nemmeno il computer per emettere fatture, né riescono a gestire la posta elettronica, per non parlare della PEC). In molti casi le risposte che abbiamo ottenuto sono:
  • Formazione esperienziale relazionale per il professionista

    Il Sindacato italiano Commercialisti, insieme ad Industria dell’Esperienza, è lieto di proporre un ciclo di incontri (validi ai fini della FPC, con accreditamento da parte dell'Odcec locale) che si terranno a Roma nel periodo settembre – dicembre 2018.
    Si tratta in particolare di quattro seminari nel corso dei quali verranno affrontate non solo materie di stretta rilevanza tecnica, ma altresì tematiche inerenti la crescita professionale (e personale) di indubbio interesse per la nostra attività.
    Grazie al prezioso contributo della d.ssa Patrizia Bonaca, formatrice econolistica, avremo infatti modo di analizzare argomenti quali la gestione strategica del tempo, le strategie per parlare in pubblico, la prevenzione del conflitto e la gestione dello stress nel luogo di lavoro, la motivazione personale e dei propri collaboratori. Si parlerà inoltre di network professionali (con il dott. Stefano Sfrappa), di privacy ed antiriclaggio (con la d.ssa Anna Rita Costa), di digitalizzazione degli studi professionali (con il dott. Donatello Sciubba) e di responsabilità professonale (con il dott. Danilo Sciuto).
    Tutti i dettagli li trovate pdf QUI (157 KB).
  • II SiC scrive al Presidente Miani

    A seguire il testo della missiva inviata ieri, 4 maggio 2017, al Presidente del CNDCEC, Dott. Massimo Miani.

    Carissimo Presidente,

    abbiamo letto, come molti altri, le Tue dichiarazioni circa gli ultimi provvedimenti legislativi che investono in maniera drammatica la nostra categoria, i lavoratori autonomi e tutte le piccole e medie imprese.

    La Tua recente elezione, originariamente concentrata ad istituire e partecipare
  • Lettera aperta a Gentiloni e Padoan

    Al Presidente del Consiglio
    Dott. Paolo GENTILONI

    Al Ministro dell’Economia e delle Finanze
    Dott. Pier Carlo PADOAN

    Gentile Presidente del Consiglio e Gentile Ministro delle Finanze,

    la presente per rappresentarVi lo stato di profondo disagio e malcontento avvertito, ormai da diversi anni, dai Commercialisti italiani; situazione determinata da una condizione lavorativa e financo ambientale ormai insopportabile nell’esercizio della nostra Professione.

    Ci riferiamo in particolar modo ai
  • Lo sciopero dei Commercialisti: tra germogli e spine

    Il SIC, Sindacato Italiano Commercialisti, da sempre convinto della necessità di una forte forma di protesta da parte della Categoria, aveva aderito incondizionatamente al primo sciopero nazionale dei Commercialisti, indetto per i prossimi giorni, pur non facendo parte del tavolo delle sigle sindacali che lo avevano proclamato.

    Attendevamo l’Assemblea di venerdì 17 febbraio per discuterne con i numerosi associati giunti da tutta Italia, consapevoli del fatto che un organismo sindacale ha il dovere di ascoltare le proposte (ed eventualmente anche le critiche) dei propri iscritti.

    Nel frattempo, a seguito degli incontri con il Ministero, delle aperture ottenute sul fronte delle richieste, ma anche per il concreto rischio di sanzioni a carico dei nostri clienti, che avrebbero scoraggiato la partecipazione dei nostri colleghi all’iniziativa sindacale, le sigle che avevano proclamato lo sciopero, ne hanno comunicato la revoca.

    Tale revoca non ha trovato d’accordo la nostra Assemblea, convinta
  • MANIFESTAZIONE PER SCIOPERO COMMERCIALISTI - ROMA 14 DICEMBRE 2016

    Cari Colleghi,
     
    prendete 10 minuti del Vostro tempo e RISPONDETE IN MASSA  - 


    Questo Sindacato  parteciperà  alla manifestazione del prossimo 14 dicembre 2016 a Roma per proclamare lo sciopero della categoria . Per le motivazioni e le richieste potrete visionare
  • Nell’era dell'incertezza...

    Correva l’anno 2015 e, dopo un anno e mezzo dal cambio di governance, la D.ssa Orlandi rilasciava interviste in cui esprimeva soddisfazione nel guidare “un'amministrazione finanziaria che, pur in un momento difficile, riusciva sempre a raggiungere i risultati attesi”.

    Si era finalmente ripensato al rapporto del Fisco con i cittadini, che appariva stanco e sfibrato. Proprio in quella sede si preannunciava l’era del 730 precompilato “molto semplice” e alla portata di tutti. Doveva essere
  • Proposte, osservazioni e riflessioni sulla riforma del D.Lgs. 139/2005

    Il nostro ordinamento professionale, dopo oltre 12 anni di vigenza, ha mostrato diverse criticità e necessita di un profondo restyling. In tal senso abbiamo molto apprezzato la decisione del nostro Consiglio Nazionale di coinvolgere tutta la Categoria nel progetto di modifica del D.Lgs. 139/2005. Il Sindacato italiano Commercialisti, da un lato recependo le osservazioni ed i suggerimenti dei propri associati, dall'altro cogliendo l'occasione per rispolverare ormai noti "cavalli di battaglia", ha inviato al C.N.D.C.E.C. le proprie osservazioni che trovate  pdf qui (5.69 MB) e pdf qui (187 KB)

    Tra le diverse proposte, come potrete leggere, abbiamo ritenuto di
  • Richieste di documentazione ai Commercialisti: armi spuntate del Fisco

    Premessa

    Da qualche tempo, l’Amministrazione Finanziaria, nell’esercizio dei poteri attribuitigli dalla legge (ai sensi degli articoli 51 del Dpr n. 633/72 e 32 del Dpr 600/73), recapita a taluni colleghi delle richieste di esibizione di documenti.

    La fattispecie

    Le lettere a cui vogliamo dedicare questo nostro breve spazio sono
  • Riflettiamo sulla fatturazione elettronica (una voce fuori dal coro)

    La fatturazione elettronica prende le mosse dall’introduzione di uno standard Saf-t, Audit file for tax; si tratta di uno standard internazionale per lo scambio elettronico dei dati contabili.
    Lo standard è definito dall’OCSE che è l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ed è sempre più adottato nei paesi europei come mezzo per presentare le dichiarazioni dei redditi per via elettronica.
    I requisiti del file sono espressi
  • Riforma della Giustizia tributaria: le proposte del S.i.C.

    Come saprete, il mese scorso è stata presentata alla Camera dei Deputati la proposta di legge delega n. 3734 per la "soppressione delle commissioni tributarie provinciali e regionali e per l'istituzione
  • ROMA - MANIFESTAZIONE DEL 14 DICEMBRE 2016

    Cari Colleghi,

    il SIC aderisce alla "Mobilitazione Generale dei Commercialisti" indetta a Roma, in piazza Santi Apostoli, il prossimo 14 dicembre a partire dalle ore 11,00. Il tutto come meglio precisato nel nostro ultimo comunicato che trovate pdf qui (110 KB)

    Vi preghiamo
  • Scadenze di febbraio

    Cari Colleghi,
    in collaborazione con AIACE (Associazione Italiana Assistenza Consumatore Europeo)
  • Scioperiamo?

    In attesa dell’assemblea annuale del 17 febbraio prossimo, che prevede all’ordine del giorno, tra l’altro, anche il tema dello sciopero, anticipiamo alcune nostre valutazioni in ordine alla ventilata ipotesi della revoca della proclamazione: 

    1) vorremmo scindere le questioni che riguardano
  • Segnalazioni Studi di Settore – l’efficienza di facciata di uno Stato arrogante

    E’ noto ormai come in questi giorni stiano arrivando ai contribuenti, nelle loro caselle Pec, migliaia di lettere per avvisarli di anomalie contenute negli studi di settore degli anni scorsi che potranno essere verificate accedendo ai cassetti fiscali.

    Non capiamo davvero perché un’Agenzia così “premurosa”, visto che ormai ha compiuto lo sforzo di inviare puntualmente la segnalazione a mezzo Pec (Pec, ricordiamolo, resa obbligatoria dal legislatore per “semplificare” e velocizzare il rapporto Stato/Contribuente), non abbia
  • Stefano Sfrappa riconfermato alla guida del Sindacato Italiano Commercialisti

    Questo l’esito dell’assemblea annuale del Sindacato Italiano Commercialisti (SIC), tenutasi a Perugia lo scorso mese di marzo per l’approvazione del rendiconto, il rinnovo delle cariche associative e la definizione degli obiettivi per il triennio 2018 – 2020.

    Nel corso della stessa, il Presidente Stefano Sfrappa ha illustrato i risultati ed il programma per il prossimo triennio, con un’attenzione particolare rivolta ai seguenti temi:

Invita un collega

Invita i tuoi colleghi a unirsi a noi!
Facciamoci sentire!

AIACE Partner

AIACE
Live betting in bet365 Sport now.

NOTA:

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei navigatori. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo