Lunedì 26 Ottobre 2020

La riforma fiscale durante il Covid: inopportuna e decontestualizzata

Il Sindacato italiano Commercialisti ha attenzionato il tema della c.d. “riforma fiscale” che secondo le intenzioni del Direttore dell’Agenzia delle Entrate Avv. Ernesto Maria Ruffini (e non del Legislatore) dovrebbe entrare in vigore dal 1° gennaio 2021.

Tale riforma potrebbe utilizzare le risorse messe a disposizione dal recovery fund per cambiare dalla radice il nostro sistema fiscale, riorganizzando il servizio delle Agenzie territoriali e tassando le imprese, mensilmente o trimestralmente, sulla base del principio di cassa.

L’attuale crisi economica ingenerata dallo stato di emergenza sanitaria sta creando

Leggi tutto...

Dalla Generali una polizza Covid-19

In questo particolare contesto che vede stravolta la nostra quotidianità, segnaliamo una interessante proposta che l'Agenzia Generali di Perugia Settevalli, nostro Partner, ha preparato per il Sindacato italiano Commercialisti con l'obiettivo di mettere a disposizione della clientela Impresa un pacchetto di garanzie e servizi per la tutela dei loro dipendenti in caso di contagio da COVID-19, al fine di poter dare una risposta concreta alle principali preoccupazioni legate alla sua diffusione.
Si tratta di un pacchetto assicurativo (economico ma completo) con il quale

Leggi tutto...

Egregio Signor Ministro delle Finanze...

Egregio Sig. Ministro delle Finanze,

sono un dottore Commercialista. Dai social e dai vari gruppi WhatsApp a cui partecipo ho appreso che ha intenzione di fare sul serio con le semplificazioni. Ebbene sì, Signor Ministro, l’ho letto sui social, perché, forse Lei forse non lo sa, ma con tutte le semplificazioni finora fatte non mi è rimasto neanche il tempo di leggere un giornale o meglio ancora una rivista specializzata. Quindi, in quei pochi minuti in cui aspetto che si raffreddi il tè, per poi iniziare con le mie (ormai quotidiane)

Leggi tutto...

D.L. "Rilancio": analizziamo insieme le ultime novità

Vi aspettiamo mercoledì 20 maggio, a partire dalle ore 16,00, per analizzare insieme la ultime novità normative sul D.L. c.d. "Rilancio" di prossima pubblicazione.
Nel corso del seminario formativo, usufruibile in modalità webinair,  avremo modo di affrontare argomenti quali i bonus per l'edilizia, i contributi, le indennità e le agevolazioni, anche sotto forma di credito d'imposta, disponibili per fronteggiare l'emergenza sanitaria/economica in corso, le novità in tema di approvazione dei bilanci d'esercizio e di continuità aziendale, le misure specifiche per i settori dello sport, del turismo, della cultura e del terzo settore.
I dettagli dell'evento, a cui si potrà accedere attraverso questo link, sono disponibili sulla nostra pagina Facebook e pdf qui (225 KB).


29 aprile 2020: Assemblea degli Associati

Gentili Associati,

pdf QUI (202 KB) è disponibile l'avviso di convocazione dell'Assemblea degli Associati che si terrà mercoledì 29 aprile p.v. alle ore 18,00 (in seconda convocazione). A norma dell'art. 106, comma 2, del D.L. n. 18/2020, la stessa si terrà, in via del tutto eccezionale, in modalità videoconferenza, come da istruzioni disponibili pdf QUI (33 KB) (previo login all'area riservata)

Si ricorda che, ai sensi dell'art. 10 del vigente Statuto, "hanno diritto di intervento e di voto in Assemblea tutti i soci in regola nel pagamento delle quote associative annuali" (si richiede la regolarità dell'annualità 2019) e che "i soci possono farsi rappresentare da altri soci, anche se membri del Comitato Direttivo salvo, in quest'ultimo caso, per l'approvazione dei bilanci e le deliberazioni in merito a responsabilità dei componenti del Comitato stesso. Ogni socio potrà rappresentare per delega non più di altri 2 (due) soci".

Cordiali saluti,
Sindacato Italiano Commercialisti

Dimostriamo, uniti, di essere davvero essenziali

Cari Iscritti, Cari Colleghi,

il 15 settembre, con il supporto del CNDCEC, manifesteremo a Roma e presso le sedi territoriali collegate per tutelare la nostra Professione ed i contribuenti, che ogni giorno supportiamo, avanzando, in ottica propositiva, quattro richieste essenziali a tale scopo:

1) Moratoria delle sanzioni per i contribuenti che verseranno le imposte dopo il 20 agosto entro il 30 settembre;

2) Istituzione di un tavolo di concertazione con il Ministero dell'Economia e delle Finanze ed Agenzia delle Entrate in ordine alla preannunciata riforma fiscale;

3) Attivazione di meccanismi di confronto permanente sulla normativa di politica economica, finanziaria e tributaria;

4) Ripristino della parità di trattamento delle professioni ordinistiche negli incentivi riconosciuti alle altre categorie economiche del Paese.

Il vostro supporto è quindi – oggi – ancor più vitale: contattateci per capire come aderire alla manifestazione di categoria ed all'astensione indetta.

Dimostriamo, uniti, di essere davvero essenziali!

pdf Astensione 2020 - locandina (399 KB)

Coronavirus e nodi che vengono al pettine

Ci eravamo ripromessi come Sindacato italiano Commercialisti di limitare i nostri interventi, anche per rispetto di tutti coloro che hanno perso la vita in questo drammatico momento. In primis il personale medico-sanitario e, purtroppo, anche alcuni Colleghi.  

Ma l’attuale emergenza sanitaria sta mettendo a nudo tutto il nostro sistema paese ed un intero sistema di relazioni tra popoli. Vengono al pettine

Leggi tutto...

A meno di un anno dalla precedente astensione, Commercialisti di nuovo in SCIOPERO

Cari Colleghi,
come certamente saprete nei giorni dal 15 al 22 settembre saremo di nuovo in sciopero. Non è passato nemmeno un anno dalla precedente astensione (30.09/01.10.2019) ma la situazione in cui versa la nostra categoria è sotto gli occhi di tutti voi. Viviamo in un clima di profonda frattura tra Governo e mondo professionale e l'illegittima esclusione dai contributi a fondo perduto Covid-19, oltre alla mancata concessione della proroga per il versamento delle imposte dirette, sono state solamente le gocce che hanno fatto traboccare un vaso ormai stracolmo.
Nell'ambito dell'astensione

Leggi tutto...

Addio al collega ed amico Luigi Starita (01.01.1945 - 30.03.2020)

Lunedì scorso ci ha lasciato il collega ed amico Luigi Starita, vittima anche lui come tanti nostri connazionali del maledetto coronavirus.
Solo chi ha avuto modo di conoscerlo potrà comprendere quanto questa perdita possa aver toccato il nostro cuore.
Caro Luigi, il Sindacato italiano Commercialisti vuole ricordarTi con questa foto, scattata nel giugno 2015 in un momento conviviale tra colleghi, ma soprattutto, amici.
Riposa in pace.

Invita un collega

Invita i tuoi colleghi a unirsi a noi!
Facciamoci sentire!

GENERALI Partner

Logo Generali 255
Live betting in bet365 Sport now.

NOTA:

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei navigatori. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo