Lunedì 24 Gennaio 2022

Addizionale Comunale di Perugia 2011

Gentile Associato,

con riferimento alla problematica in oggetto, alleghiamo file della nostra istanza (inviata al Garante del Contribuente il  document 03/07/2013 (72 KB)) e la successiva risposta dello stesso del  pdf 10/09/2013 (97 KB).

Ovviamente la risposta degli Enti coinvolti non convince (e non è sufficiente lo sgravio della sanzione concessa) perché nei riguardi dell’Agenzia delle Entrate il contribuente ha rispettato fedelmente le istruzioni ministeriali mentre per il Comune di Perugia ricordiamo che la doppia verifica (sul reddito complessivo ai fini della esenzione e sul reddito imponibile ai fini della tassazione), non corrisponde pienamente al dettato normativo (comma 3 bis art.1 D.Lgs. 360/1998) ed introduce elementi di iniquità (un contribuente può pagare l’imposta o no a seconda che abbia oneri deducibili).

Cordiali saluti.

Invita un collega

Invita i tuoi colleghi a unirsi a noi!
Facciamoci sentire!

Live betting in bet365 Sport now.

NOTA:

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei navigatori. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo