Giovedì 24 Maggio 2018

Spesometro gratis? No, grazie!

Qualcuno disse che sarebbe stato sufficiente schiacciare un pulsante. Ditelo a chi in questi giorni è alle prese con il primo dei nuovi adempimenti introdotti dal D.L. 193/2016: la trasmissione delle liquidazioni IVA del primo trimestre 2107 (alla quale seguirà il prossimo 18 settembre lo spesometro per il primo semestre 2017 e la trasmissione della liquidazione IVA del secondo trimestre; appuntamento successivo al 30 novembre quando, oltre a dover predisporre gli acconti delle imposte, dovremmo anche trasmettere la liquidazione IVA del terzo trimestre, per poi completare l'annualità il 28 febbraio 2018 con lo spesometro del secondo semestre e la liquidazione IVA del quarto trimestre).

Tutti noi iniziamo materialmente a comprendere quale sia l'impatto di tali nuovi adempimenti in termini di ore-lavoro, costi di adeguamento del software gestionale, responsabilità conseguenti al connesso regime sanzionatorio. Ci stiamo inoltre rendendo conto che, alla luce di ciò, tali prestazioni non possono essere svolte a titolo gratuito e, come Sindacato Italiano Commercialisti, abbiamo pertanto ipotizzato un compenso da Euro 60 ad Euro 200 per ogni singolo adempimpento.

A tal proposito è stata predisposta una comunicazione ( pdf la trovate QUI (114 KB) - è necessario effettuare il Login per visionarla) che, una volta stampata, potrà essere inviata ai propri clienti o affissa in studio.

Tutti quanti avremmo preferito farci pagare per il lavoro svolto a favore e nell'interesse dei nostri clienti; purtroppo siamo costretti a pretendere compensi per attività il cui unico beneficiario (se poi un effettivo beneficio vi potrà essere) è la Pubblica Amministrazione.

Invita un collega

Invita i tuoi colleghi a unirsi a noi!
Facciamoci sentire!

AIACE Partner

AIACE
Live betting in bet365 Sport now.

Link utili

  • Confprofessioni
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

NOTA:

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei navigatori. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo